Cantina Fontechiara

Continuando ad applicare, per quanto possibile, i metodi di coltivazione e di vinificazione tradizionali, tramandati di generazione in generazione,  per ogni attività si è adottato il calendario lunare. 
Per le potature ed i diradamenti si seguono le fasi lunari. 
I travasi e la messa in bottiglia del vino vengono effettuati solamente nella fase di luna calante, 
in assenza di vento e in giornate soleggiate. Nessuna operazione viene svolta nei giorni di luna piena.

Dai nostri vigneti sono banditi i diserbanti chimici mentre si interviene spesso con sarchiature del terreno e sfalci dell'erba nell'interfilare.

Per le concimazioni, effettuate in misura equilibrata, si fa principalmente uso di prodotti organici lasciando comunque alle viti la possibilità di prendere dal terreno tutti i minerali presenti quali ferro, magnesio e calcio.

Tecniche Agro-Enologiche

I nostri vini, prodotti con vitigni autoctoni certificati, grazie alla particolare composizione del terreno contengono resveratrolo.

E' una delle tante sostanze di qualità contenute nei nostri vini, 
con funzioni antiossidanti che contribuisce a prevenire la formazione di trombi nel sangue.
Fra le altre virtù quella di favorire il colesterolo hdl, colesterolo buono.
 
Il vino, preso nella giusta misura, contribuisce a ridurre i problemi cardiovascolari, diventando quasi una sorta di medicinale.

Gli antiossidanti polifenolici contribuiscono alla riduzione del rischio cardiovascolare.
I nostri vitigni svolgono un'azione antiaggregante piastrinica e antiossidante e pare contribuiscano ad inibire la carcinogenesi. 
L'alcol contenuto nel vino svolge una benefica azione vasodilatatrice sulle piccole arterie e ciò anche per la presenza di resveratrolo, antocianine
e procianidine.

Benefici Salutari